Logo la mia storia

Il desiderio espresso: Di Paolo. Le regate marine

In questo sito vengono esposte le opere realizzate dal maestro lungo il suo percorso artistico dal 1988 ad oggi

Sfondo barra con colori grigio e nero

 menu_dx_freccia di baseDonazione da parte Dell'artista

La regata del verde

  • L'opera sopra indicata e stata donata agli uffici della C.G.I.L. Camera del Lavoro Via XX Settembre, 42 43036 Fidenza (PR). Nello specifico e situata al secondo piano dello stabile nell'ufficio del Segretario.

 menu_dx_freccia di baseLa regata del verde

  Collezione: REGATE MARINE.

  Tecnica: CREMA AD OLIO, OLIO, PASTELLI
  AD OLIO, TEMPERA E CARTONCINO,
  COLLAGE SU TELA .

  Struttura: Telaio in legno.
  Misure: 80 X 80 cm.
  Data: 03/10/2003.

 menu_dx_freccia di baseDescrizione D'Autore

  • Il pensiero rende vita ad un sogno, i colori ti assalgono e il colore predominante è il blu che si confonde.....tra il cielo e il mare, una linea sottile all'orizzonte li divide e li unisce allo stesso tempo in un connubio senza risoluzione di continuità.

  • Cielo e mare talvolta sono pacifici tra loro e allora hanno la stessa intensità di colore, altre volte invece non vanno d’accordo allora l' uno o l'altro danno inizio ad una battaglia tempestosa....queste situazioni sono inquietanti, talvolta vederli nella realtà cosi violenti e maestosi è impressionante. Ma come si fa a non rimanere estasiati davanti a queste visioni? gli elementi godono di spazi così infiniti che lo sguardo si perde nel tentativo di inquadrare l'insieme e non soltanto..... cosa dire quando la pace regna tra loro, il colore allora li unisce e ti avvolge, l'inquietudine se ne va' e la pace ti soprassale, ti lasci accarezzare dalla brezza del vento che ti sfiora il viso e i capelli, ascolti la musica del mare e ti riempi le narici del profumo di salsedine che ti circonda..... alle volte hai l'impressione di essere in paradiso, nessuno sa di preciso come sia fatto ma tutti gli esseri viventi lo immaginano un po' a loro modo.

  • Io che conosco il mare da sempre lo immagino così....un luogo magico che ti coccola la mente e da cui puoi lasciarti trasportare..... come si può negare tutto ciò!.....da lontano intravedi una regata con le vele verdi intersecate tra loro con innesti di colori, gli scafi si rincorrono fra loro sfidando se stessi, il mare e il vento.

 menu_dx_freccia di baseSe dovessi raccontarmi

  • Come tutti i bambini anch'io, in quel periodo della mia vita, ero molto curioso e amavo osservare tutto ciò che mi circondava. Verso i quattordici anni fui pervaso da una vera e propria smania per il disegno, che si tramutò in seguito nella voglia di creare, magari anche solo su carta, un qualcosa che avesse un aspetto meccanico. Era il periodo dei primi cartoni animati giapponesi e rimasi letteralmente affascinato da quelle creature per metà meccaniche e per l'altra divine. Cominciai ad armeggiare con tutto ciò che mi capitava tra le mani: filo elettrico, chiodi, legno, plastica, pezzi di cartone e altro.

  • Nacque così la base per la mia prima "Collezione Ibridi", qualcosa che non è disegno ma neanche scultura.

  • Cominciai a creare strutture, da prima con ingenuità e in seguito, grazie anche al conseguimento di un diploma artistico presso l' Istituto Umberto I Palizzi di Lanciano (CH), con più consapevolezza. Il raggiungere una simbiosi tra entità normalmente diverse e separate con l'utilizzo di materiali diversi tra loro mi sembrava un qualcosa di ottimale.

  • Era la fantasia che si concretizzava sotto gli occhi ed era un qualcosa che volevo condividere con gli altri e nel Mondo.

  • Per me la fantasia è come l'amore. Non ha e non può avere confini, non si può circoscrivere e limitare ad un unico campo.

  • Le mie attività spaziano tra varie discipline, Poesia, Arte pittorica, Moda, Scultura, Restauro e a susseguirsi entrando nel campo del Design, Design Gioielli, Design d'arredo fino naturalmente alla meccanica ed alla Medding-Art.

  • Queste varie discipline hanno contribuito alla nascita di una libera espressione, resa nella forma più genuina ed autentica, dallo spirito creativo. Il nucleo originale di ciascuna opera nasce da una grande ricerca interiore che diventa molla e stimolo per cercare di plasmare quegli impulsi che da semplici colori, oggetti o materiali diventano accostamenti cromatici, definizione dei volumi e quindi individuazione dei piani e degli spazzi.

  • E via via continuando con una sorta di duplicazione vissuta coesistendo con la presenza di grandi uomini illuminati. Maestri sensibili nei confronti dell’universo delle immagini che con la forza delle loro opere hanno saputo catturare più di ogni altra cosa.

  • Il mercato, i numeri, le statistiche, in contrapposizione ad artisti come BONNARD, MATISSE, VAN GOGH, GAUGUIN, CHAGALL, e ben altri ancora. Un dualismo impossibile, un’elezione già persa o vinta. Credo sia questo l’assunto da tenere presente osservando i miei dipinti, progetti, o schizzi. E se poi questi lavori riusciranno a suscitare una piccola emozione, a spolverare qualche momento relegato nei ricordi, allora ci sarà di che essere contenti perché la singolarità della forma espressiva non avrà il sapore di una inconcigliante via di fuga ma avrà acquistato lo scopo primario: l’inizio di un dialogo con il Mondo della gente.
 Sfera rotante     Marcello con sfondo grigio   

 menu_dx_freccia di baseMarcello Di Paolo

  • Marcello di Paolo il maestro Italiano nato ad Alessandria nel 1968 attualmente vive e opera nel suo studio d’arte Artgalleryblu situato in Via G. Boccaccio, 27 - 43036 Fidenza (PR). Il suo percorso artistico si svolge lungo un itinerario che è sì geografico ma anche del cuore a sottolineare il suo desiderio di stare sempre davanti alla natura, anzi di esserne intimamente parte, fibra egli stesso del più vasto divenire delle cose.

  • Numerose sono le opere che propongono delle particolarità: A documentare un percorso che è stato instancabile peregrinare geografico, così come crescita di un nuovo linguaggio artistico gravido di sviluppi fondamentali

  • Tutte le opere ripercorrono, anche attraverso materiale documentato inedito  le tappe formative di questo artista.

  • Scoprendone quell’unità di fondo che è possibile leggere, al di là delle diversità tecniche e formali degli esiti, in un inesausto amore di conoscenza per il tramite supremo della natura e della materia che ne fa parte e di tutte le molecole che la compongono.

 menu_dx_freccia di baseCertificato di Autenticità:

  • Tutte le opere uniche nel loro genere sono autografate dall'artista. Sul retro di ciascun quadro o progetto di Design viene riportato il numero di codice dell'opera, il titolo, il materiale utilizzato, il materiale in uso per la struttura portante, la data di fine lavoro e la firma dell'artista. Con l'acquisto di un opera o progetto viene fornito un certificato di autenticità con rispettivo numero di registrazione.

 menu_dx_freccia di baseDiritto d’autore:

  • Tutte le opere o progetti di Design con relative descrizioni qui raffigurate incluse le raffigurazioni fotografiche sono di proprietà dell'artista, sia dal punto di vista intellettuale sia materiale e sono soggette all'osservanza della legge sul diritto d'autore. E' vietata qualsiasi riproduzione e qualsiasi plagio. La non osservanza di quanto sopra è soggetta a perseguimento giuridico.

 menu_dx_freccia di baseNota:

  • Le foto sono state realizzate con una camera digitale e la rappresentazione su Internet può pertanto leggermente differire rispetto all'originale. In più anche le impostazioni del vostro schermo e il tipo di schermo impiegato (normale o TFT) possono influenzare la raffigurazione delle opere. Dal vivo i colori sono per lo più molto più espressivi e brillanti.

 menu_dx_freccia di baseUn pensiero vi rivolgo

  • In Questo sito, da me realizzato, vengo a presentare non solo un sito D'Arte ma offro, nella galleria D’Arte, la possibilità di comunicare e interagire nelle varie categorie tecniche. Spero con ciò di aver colto un interesse nei confronti di tutti i visitatori.

  • Colgo l’occasione per ringraziare tutti i visitatori. 24/01/2007